Facebook e profili Social possono sostituire un sito web aziendale?

Alcuni imprenditori, commercianti e professionisti decidono di affidare oggi la loro identità aziendale ad una pagina facebook o un account instagram, non ritenendo necessario investire per creare un sito web oppure un negozio online. Facebook e profili Social possono quindi sostituire un sito web aziendale?

sito-web-aziendale-vs-facebook

Sicuramente oggi i canali social network sono un ottimo strumento di condivisione e interazione con clienti e potenziali clienti, uno strumento quindi da integrare e utilizzare nel proprio business online in base allo scopo per i quali sono stati creati. Tuttavia, affidare la propria identità professionale, il proprio brand aziendale e il proprio canale di vendita ad una pagina facebook, pensando che possa sostituire un sito web oppure un negozio online è un grave errore. In questo video voglio esaminare alcuni aspetti importanti:

Facebook, Instagram e i canali social in genere, sono ottimi strumenti per condividere contenuti, per interagire in maniera un po’ più diretta con il tuo pubblico e per aumentare la tua visibilità, ma restano tali, non possono andare oltre a questi scopi e non possono assolutamente sostituire il tuo sito web aziendale, le tue pagine di vendita, i tuoi Funnels e neppure il tuo Negozio online. Sono strumenti utili e sicuramente da integrare per incrementare la visibilità, ma il loro scopo non va oltre questo e qualche altro vantaggio.

La presenza online è caratterizzata dal TUO sito web, dove hai il 100% del controllo sui contenuti, sulle strategie sulle politiche, sulla grafica, su tutto insomma, perchè sei a a casa tua. Non è neppure una questione di costi e di bilancio, dato che oggi creare o farsi creare un sito web per il proprio business ha dei costi accessibili a tutti, esistono addirittura soluzioni GRATUITE per creare la propria presenza online, il proprio brand e sito web. Ad ognuno il proprio ruolo, quello dei social network da una parte e quello di un sito web aziendale dall’altra.

Share this article

Comments are closed.