Blog, strumento di internet marketing gratuito

Sono passati anni da quando è nato il blog. Ma è solo di recente che è stata considerata una delle mode avvincenti. Molti adolescenti hanno fatto ricorso al blog come un modo per esternare le loro emozioni, un piccolo angolo online in cui possono parlare di qualsiasi cosa li preoccupi o qualsiasi cosa li faccia sentire euforici. Esperti di marketing hanno scoperto che il blog è uno dei migliori strumenti di internet marketing a costo ZERO.

blog

Che cos’è esattamente il blog? Fondamentalmente, un blog è un diario online. Tuttavia possiede una flessibilità di utilizzo davvero incredibile perchè un blog può essere creato a costo zero e può essere utilizzato solo per divertimento o per motivi di lavoro. Ed è proprio su quest’ultima possibilità che vogliamo concentrarci. I blog per il tuo business online sono un modo sicuro per aumentare la visibilità dei tuoi prodotti e servizi e per collocarti come punto di riferimento in rete per un determinato settore di mercato. Ecco alcuni modi per potenziare la tua pubblicità su Internet con l’aiuto di un blog:

1. Aggiorna i tuoi clienti sulle modifiche del tuo sito web, sui tuoi nuovi prodotti e siti web affiliati, ma anche sulle iniziative che intraprendi come Webinar, sessioni formative e offerte speciali riferite a particolari date o periodi dell’anno.

2. Trasmetti le tue opinioni, consigli o recensioni su servizi o prodotti specifici correlati alla tua attività. La pubblicazione è un processo molto semplice con i blog ma ogni dannato articolo che pubblichi innesca un formidabile processo di indicizzazione sui motori di ricerca. Ecco perchè ogni spunto o idea può essere oggetto di un post o articolo. Maggiori contenuti pubblicherai sul tuo blog, maggiore sarà la tua presenza sui motori di ricerca.

3. Includi i link verso i tuoi prodotti e servizi. Potresti anche includere i link di affiliazione negli articoli del tuo blog. Ciò potrebbe garantirti introiti extra interessanti soprattutto se scegli programmi di affiliazione davvero validi.

4. Raccogli le opinioni delle altre persone attraverso i commenti. Puoi imparare e migliorare i tuoi prodotti e servizi attraverso il feedback dei tuoi lettori. Scegliere di abilitare e permettere i commenti apre le porte all’interazione e allo scambio di idee fra utenti. Ciò comporterà sicuramente l’impiego di un po’ più di tempo e risorse da dedicare alla gestione dei commenti e partecipazione alle conversazioni, ma questo da sicuramente dei benefici alla tua immagine professionale. D’altro canto siamo nell’era 3.0 dove la interazione e condivisione fra utenti sono le basi di ogni strategia di marketing.

5. Connetti il tuo blog ad un vero e proprio canale multimediale di informazioni. Scrivere un articolo sul tuo blog può dare vita ad un vero e proprio canale multimediale dedicato all’informazione. Hai mai pensato di riprendere il tuo articolo (utilizzandolo come traccia) appena scritto e crearne un video “Vlog” da caricare sul tuo canale youtube? Potresti semplicemente riprenderti davanti ad una webcam, smartphone o videocamera e trattare lo stesso argomento con qualche approfondimento aggiuntivo. Una volta creato il video puoi estrarre solo l’audio e caricarlo come podcast sulla tua piattaforma spreaker. Avrai creato un canale multimediale di informazioni e senza accorgetene hai utilizzato un ottimo metodo di content marketing.

Quindi, come si configura un blog? Ecco alcune delle opzioni che puoi utilizzare per sfruttare questo divertente modo di pubblicizzare la tua attività su Internet. Puoi scegliere prima di tutto la piattaforma blog da utilizzare. WordPress rappresenta oggi il punto di riferimento per chi ha bisogno di un Blog. Se già utilizzi una piattaforma di Marketing come Builderall, puoi installare WordPress in 3 click di mouse. Se invece non hai necessità di utilizzare una piattaforma di marketing completa e desideri solo avere un blog, puoi scegliere un hosting professionale e installare automaticamente wordpress tramite le suite di installazione integrate, come Softaculous. Oggi l’installazione di wordpress è diventata un operazione semplice e alla portata di tutti, e imparare ad utilizzare wordpress non ti porterà via più di un paio di ore di apprendimento. Dopo rimane solo la programmazione del tuo calendario editoriale. Creare e pubblicare articoli sul tuo blog sarà un’attività dinamica, stimolante e divertente, ma nello stesso tempo molto vantaggiosa in chiave marketing, soprattutto se saprai attirare l’attenzione del tuo pubblico e ottimizzare gli articoli per i motori di ricerca, migliorando sensibilmente l’indicizzazione dei contenuti.

Share this article

Comments are closed.